Come funziona

offerta4Chi acquista l’ebook NOI NO forzati fossili, senza spesa aggiuntiva, subito accede anche all’ebook TAV CHI SÌ e alla piattaforma web-documentaria cooperativa ove si trovano i dati, le fonti, gli strumenti collaborativi e di verifica della validità dell’informazione.

Questi contenuti online sono raggruppati in sei webdoc per NOI NO forzati fossili e in un ampio webdocumentario per TAV CHI SÌ.

I sei webdoc di NOI NO forzati fossili coprono l’intera tematica dell’ebook cui sono abbinati.

Dalla Puglia risaliamo la penisola sulla dorsale sismica dell’Appennino, ove il metanodotto TAP diventerebbe SNAM, secondo un piano mai dichiarato per aggirare l’obbligo della Valutazione Ambientale Strategica. In Abruzzo e nelle Marche diamo la parola al mondo NO TRIV; finalmente arriviamo con il metanodotto in Lombardia, nei giganteschi centri di stoccaggio che fanno tremare la provincia di Cremona.

PUGLIA – Melendugno (Lecce)
Salento, o la geopolitica del gas:
nel momento della verità sul TAP,
“energia delle comunità” si fa progetto

MOLISE – Campobasso
Campobasso
Comune fossile?

ABRUZZO – Sulmona (L’Aquila)
Il gasdotto sulla dorsale sismica:
dopo l’incendio nel corridoio faunistico,
la prosecuzione di TAP?

ABRUZZO – San Vito Chietino (Chieti)
Ombrina, dove il NO ha vinto
nella seconda regione più forata
in terra e a mare

MARCHE – Recanati (Macerata)
Scadono i permessi, non il territorio
i progetti di perforazione insidiano le colline

LOMBARDIA – Bordolano/Sergnano (Cremona), Milano
Lombardia modello Texas:
due milioni di persone
in sovra-pressione di metano

Online, i contenuti degli ebook mostrano tutte le proprie fonti, audiovisive e testuali, anche attraverso collegamenti.

Online, ogni singolo contenuto  può essere oggetto di Suggerimenti dei Lettori, cui seguirà verifica, revisione e/o integrazione per ulteriore sviluppo di conoscenza. Altri territori, progetti, collegamenti possono essere suggeriti dai Lettori.

La modalità dei media sociali è per la prima volta applicata alla diffusione di conoscenza alternativa nel corso dello sviluppo dei contenuti. Grazie alla struttura editoriale sociale, ogni Lettore può avvalersi della verifica da parte di altri e proporre nuovi contenuti, integrazioni, aggiornamenti.

GIF-NOI-NO
banner-tcs-nuovo

NOI NO forzati fossili

con illustrazioni, nella newsletter più recente (20 dicembre 2017)

offerta3