Abbiamo aggiunto due nuove sezioni:
– notizie
– video
saranno funzionali a partire da lunedì 6 agosto 2018. 


Nel potenziare con nuove rubriche e funzioni il sito Trancemedia.eu, non abbiamo ancora risolto tutti i problemi di accesso ad alcune aree del sito e ce ne scusiamo soprattutto con i  Lettori delle edizioni precedenti.

Problema 1 – Ora, per raggiungere (senza costo) le ultime edizioni degli ebook già acquistati (e dei webdoc online) i Lettori devono percorrere un giro un poco tortuoso: 1) Acquista (anche se hanno già acquistato) e, da lì, 2) Già acquistato-Accedi. Un percorso che vogliamo semplificare, ove tuttavia è e resta garantito l’accesso senza costi per chi ha già acquistato gli ebook!

Problema 2 – Un altro piccolo disagio consiste nella doppia registrazione per ora necessaria, da una parte per commentare i contenuti gratuiti del sito, dall’altra per scaricare gli ebook acquistati e accedere alla piattaforma online e ai webdocumentari. Ti invitiamo a usare lo stesso identificativo (indirizzo email) e la stessa password in entrambi i casi, e contiamo di rendere più agevoli gli accessi dopo il periodo estivo.

Non sono modifiche di poco conto, perché il “retrobottega” di Trancemedia.eu è più complesso di quanto appaia in superficie. Vero motore di rete sociale,  la piattaforma Trancemedia.eu ospita i Suggerimenti dei Lettori, ne individua la pagina di provenienza, su questa base seleziona gli esperti per la revisione/validazione dei Suggerimenti, in seguito riceve e smista i commenti dei valutatori ai Lettori che hanno proposto i Suggerimenti e alla redazione, infine garantisce e comunica il diritto d’Autore ai Lettori che hanno proposto Suggerimenti validati per la pubblicazione. Prova a chiedere la stessa chiarezza ed equità ai social media di potere pubblicizzati ogni momento e lautamente finanziati: non ti risponderanno nemmeno! A loro interessa soltanto rubarti il linguaggio e immagazzinare i tuoi amici.

Tutte le funzioni avanzate di Trancemedia.eu sono assicurate in continuazione per tutti i Lettori e nelle stesse misure; questo avviene  indipendentemente dai piccoli problemi tecnici ancora esistenti, che comunque Ti ringraziamo di segnalare, con eventuali richieste di miglioramento, a: info@trancemedia.eu

Trancemedia.eu sta lottando per diventare la rete sociale dell’accuratezza nel pensiero critico; l’impresa è una sfida senza precedenti ai Golia mediatici, vettori del pensiero unico. Grazie dunque del Tuo supporto economico (attraverso gli acquisti per Te e Amici), grazie dei Suggerimenti e – qualche volta – della pazienza!

info@trancemedia.eu
la casella mail del ritorno alla realtà

Torino, 14 luglio 2018