Sotto il Moloch

Nell'Occidente reale, il Moloch è il pensiero del denaro-debito cui si sacrificano le capacità cognitive dell'homo videns. Da sotto il Moloch, sussulti per una trance di ritorno.
14 novembre 2018 / di Maurizio Pagliassotti - 7

Torino, a bagno nell’Onda arancione, chiede le polveri

Dopo il remake dei “40.000”, l’Onda-Sì-Tav “spintanea” (Claudiogiorno) si abbatte sulle capacità cognitive e l’intera città resta afasica. Inviato del samizdat: Maurizio Pagliassotti

5 novembre 2018 / di Maurizio Pagliassotti - 6

Falso pensiero vs. progettazione sociale. Decidere.

Nella perduta landa della post ideologia ci si muove a tentoni nel buio. Quando e perché siamo finiti dentro questo gorgo di paura non è chiaro. Ora che il keynesismo dei ricchi viene messo in piazza e contestato pubblicamente, giungono le tragiche notizie.

14 ottobre 2018 / di Maurizio Pagliassotti - 5

Dalle Ande alle Alpi Graie, un mo’ basta che arriva?

Per dire un finale Sì o No al TAV in Val Susa bisogna contare costi e benefici. Ma i diritti della Natura e di chi vuole preservarla non rientrano nella contabilità sviluppista.

5 ottobre 2018 / di redazione Trancemedia.eu

Finanza nel Mezzogiorno: brutalità estrattivista

Lucania, Puglia, Sicilia: la Val d’Agri, il Salento, Gela e Niscemi sono territori ostaggio degli idrocarburi che nessun potere legale o mafioso vuole lasciare nei loro giacimenti, né bonificare. Testimonianze sul campo.

2 ottobre 2018 / di Claudio Papalia

Agroecologia: cibo cognitivo per un’altra umanità

La cucina mediatica propina piatti tossici di shock finanziari -angoscia e confusione- ma un mondo che resiste contro tutti i poteri contro tutti i dolori sperimenta l’armonia con la Terra. La parola a Stefano Bellotti, Alessandra Turco, Ottavio Rube, Maurizio Gritta, Mario Gala, Salvatore Ceccarelli, Michele Carducci

18 luglio 2018 / di Tiziana Ripani - 4

Ahi serva Italia

Un debito accumulato anno dopo anno mentre la spesa pubblica diminuiva. La “fedele ottusità dai governi italiani” (Luciano Gallino) ai diktat della Troika. Risparmi al casinò, azzardo nel debito istituzionale

15 giugno 2018 / di Tiziana Ripani - 2

Le virtù dei liberi mercati

Dalla mano invisibile alla magia, coltivando il panico: Milton Friedman, lo stratega dello shock

4 aprile 2018 / di Daniele Pepino

Ocalan e Cattaneo, una prospettiva comune?

«Fiotti continui di associazioni inaspettate e di nuove feconde teorie», scriveva Gaetano Salvemini su Carlo Cattaneo. Azzardiamo il parallelo fra il teorico del federalismo italiano, dalla Milano asburgica di metà Ottocento, e Abdullah Ocalan, vivente promotore del confederalismo democratico curdo, presidente del PKK, dall’ergastolo turco nell’isola di Imrali