NO TAV, Palestina, sciopero logistica

PROSSIME INIZIATIVE PROGRAMMATE

CONTINUA LA MOBILITAZIONE CONTRO L’OCCUPAZIONE DELLE TERRE DEL PRESIDIO EX-AUTOPORTO A SAN DIDERO, per contrastare la preparazione del cantiere per costruire UN NUOVO AUTOPORTO e spostare quello attuale a Susa per lasciare il posto alle opere per la Nuova Linea Torino Lione
OTTAVA SETTIMANA DI INIZIATIVE AL NUOVO PRESIDIO A SAN DIDERO!
(VEDI INFRA le iniziative in programma e in rassegna stampa / AGGIORNAMENTI IN EVIDENZA i report della resistenza NO TAV)
CONTROLLATE LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA PRIMA DI PARTECIPARE E SEGUITE GLI AGGIORNAMENTI SU:
https://www.notav.info/post/presidio-di-san-didero-appuntamenti-della-settimana/
https://www.facebook.com/Presidio-ex-autoporto-di-San-Didero-106691468062035
https://www.facebook.com/notav.info

GIOVEDÌ 17 GIUGNO
ORE 11.30: Nuovo Presidio No Tav di San Didero, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERIPRANZO NO TAV A CURA DEL GRUPPO “FOGLI DI VIA”
https://www.notav.info/post/presidio-di-san-didero-appuntamenti-della-settimana/

ORE 13-14.30 sulle frequenze radiofoniche torinesi dei 105:250 FM di #radioblackout
e in streaming
http://stream.radioblackout.org/
RADIO NO TAV
“Va in onda ogni giovedì. Il programma ha origine come Radio Maddalena Libera, radio pirata che emetteva dalla Libera Repubblica della Maddalena, Val Susa, pianeta Terra.
Stralci dell’epoca potete sentirli nella sigla iniziale…
Ogni settimana approfondiamo avvenimenti di attualità sulla lotta e cerchiamo di socializzare
tutte le informazioni utili a chi si batte contro il treno veloce, in Valsusa e altrove.
Sul sito potete trovare un buon archivio, ordinato tramite tag
, con le registrazioni delle trasmissioni di questi ultimi anni…
Potete contattare la redazione al nostro numero 377 086 24 41 attivo durante il programma.”
https://gancio.cisti.org/
radioblackout.org/shows/radionotav/

ORE 17.30-19.30 Casa Circondariale Lorusso e Cotugno, Via Adelaide Aglietta 35, Torino
PRESIDIO IN SOLIDARIETÀ A FABIOLA, A TUTTE/I/ LE/I DETENUTE/I E A TUTTE LE VITTIME DELLA REPRESSIONE
“APARICION CON VIDA!” per FABIOLA, tutte/i/ le/i detenute/i, EDDI e i/le Giovani e NO TAV e ANTIFASCISTI colpiti dalla repressione.
Aparicion con vida!“ gridavano negli anni bui della dittatura argentina le Madri di Plaza de Mayo per chiedere la restituzione dei loro figli scomparsi.
“Aparicion con vida!” gridiamo noi oggi per chiedere la restituzione alla vita di Dana, di Nicoletta, di Eddi e di tutti i giovani e le giovani a cui la vita è stata sottratta da un regime che ogni giorno tradisce i valori democratici scritti nella nostra Costituzione…
La procura torinese sta abbattendo la sua mano pesante contro una parte di questa società, istituendo centinaia di processi, infliggendo il massimo della pena, rifiutando le pene alternative, utilizzando le misure cautelari come punizione preventiva e dissuasiva contro gli attivisti e le attiviste delle lotte sociali.
La sproporzione tra condanne e gravità dei fatti è sempre più evidente e palese, come è altrettanto palese che l’apparato giudiziario torinese non stia svolgendo il suo ruolo di amministrazione della giustizia e della legalità ma sia diventata l’arma per punire e soffocare il dissenso…
Evento di Mamme in piazza per la libertà di dissenso
https://www.facebook.com/events/839294343663998?acontext=%7B%22event_action_history%22%3A[%7B%22surface%22%3A%22page%22%7D]%7D

ORE 19 Manituana Laboratorio Culturale Autogestito, Largo Vitale 113, Torino
APERITIVO PALESTINESE
MUSICA, CIBO, MOSTRA FOTOGRAFICA E LETTURE
“Quando si parla di Palestina, le prime immagini che vengono alla mente sono mura, soldati, filo spinato, arresti, violenza.
La Palestina però è molto altro e molto di più: l’autodeterminazione non è un’asettica rivendicazione giuridica o politica, è l’affermazione di una cultura, di un modo di esistere, di un patrimonio collettivo che plasma ed esprime l’essenza di un popolo.
Non bisogna dimenticare che quella palestinese è prima di tutto una lotta PER qualcosa, e il fatto che diventi una lotta CONTRO qualcosa è solo il risultato di una occupazione illegittima, arrogante, violenta ed opprimente.
La dirompente espressività della produzione artistica e sociale che attraversa i territori (geografici e culturali) della Palestina, alimenta e sostiene la resistenza palestinese e ne diventa strumento: ricordare che c’è qualcosa di bello, di vivo, di collettivo per cui lottare è ciò che ha permesso agli abitanti di questi territori di resistere per oltre 70 anni…”
https://www.facebook.com/events/325790312447657/?ref=newsfeed
https://gancio.cisti.org/event/1454

VENERDÌ 18, SABATO 19 E DOMENICA 20 GIUGNO
ORARI DIVERSI Parco del Valentino, C.so Vittorio Emanuele II ang. C.so Massimo D’Azeglio (collinetta) – Torino
“ZONA LIBERA”
“Zona libera nasce da un gruppo di persone con l’esigenza di creare un momento di condivisione, dialogo e comunicazione.
La sanità, l’istruzione, il lavoro, la libera informazione e la digitalizzazione saranno i temi centrali delle giornate al Parco del Valentino.
LIBERTÀ è la parola chiave di tutti gli interventi e le attività in programma.
Verrà dato ampio spazio al confronto e al dialogo con i relatori perché “libertà è partecipazione”
https://www.facebook.com/events/305050001241701/?acontext=%7B%22event_

PROGRAMMA:
https://www.facebook.com/Zona-Libera-100512945602745/photos/104218475232192

VENERDÌ 18 GIUGNO
SCIOPERO NAZIONALE DI 24 ORE NEL SETTORE TRASPORTO MERCI E LOGISTICA!
Proclamato da SI Cobas, Adl Cobas e Usb, con adesione di Slai Cobas per il sindacato di classe e Cub
– CONTRO I LICENZIAMENTI NEL MAGAZZINO FEDEX DI PIACENZA,
– CONTRO L’USO PADRONALE DI SQUADRACCE ARMATE PER FERMARE GLI SCIOPERI,
– CONTRO IL SISTEMA DEGLI APPALTI,
– CONTRO LO SBLOCCO DEI LICENZIAMENTI,
– PER IL RICONOSCIMENTO DI PIENI DIRITTI SINDACALI
“… Per volontà del governo Draghi, tra l’estate e l’autunno centinaia di migliaia di proletari verranno buttati per strada, andandosi ad aggiungere ai quasi 950mila precari e intermittenti che hanno già perso il lavoro durante quest’anno e mezzo di pandemia perché non coperti dalla moratoria varata da Conte.
A questo massacro sociale già annunciato si aggiunge la totale liberalizzazione dei subappalti contenuta nel DL Semplificazioni.
I lavoratori della logistica in questi anni hanno sperimentato sulla propria pelle che i subappalti
servono unicamente ad abbassare al minimo i livelli salariali e le tutele sui luoghi di lavoro, a creare una fitta barriera di intermediari tra i lavoratori e le aziende committenti per aggirare i contratti collettivi nazionali e alimentare i volumi d’affari dei caporali e della criminalità organizzata…
Chiamiamo alla mobilitazione tutti i lavoratori del settore, ovunque collocati sindacalmente
, per dar vita a una giornata di lotta che possa rappresentare la base di partenza per costruire una grande mobilitazione dal basso e uno sciopero davvero generale e di massa contro lo sblocco dei licenziamenti…”
http://sicobas.org/2021/06/13/italia-18-6-sciopero-nazionale-dei-lavoratori-della-logistica-il-19-6-a-roma-manifestazione-nazionale-contro-licenziamenti-e-precarieta/

ORE 17.30 partirà da Corso Verona angolo Corso Brescia (piazzale) – Torino
PEDALATA ANTIRAZZISTA
In bicicletta attraverseremo le strade di Torino per denunciare le responsabilità di chi ogni giorno agisce discriminazioni.
“Le frontiere non sono solo quei limiti immaginari che separano uno stato dall’altro e che vengono percorsi da persone con o senza documenti ogni giorno. Sono soprattutto quei luoghi dove emerge chiaramente il razzismo istituzionale, quei luoghi che diventano brutalmente discriminatori solo per alcune/i.
I CPR, gli hotspot, gli uffici della prefettura per il rinnovo dei documenti, le forze dell’ordine, i decreti sicurezza, le sanatorie farsa sono a tutti gli effetti gli ingranaggi di un sistema razzista che mira, in maniera per nulla nascosta, ad ostacolare e mettere in pericolo la vita delle persone migranti e immigrate che con la pandemia stanno subendo un peggioramento evidente delle già pesanti discriminazioni esistenti.
STOP AL RICATTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO…
STOP ALLA DISCRIMINAZIONE DI GENERE…
SANATORIA 2020, UN FALLIMENTO ANNUNCIATO…

CHIUDERE TUTTI I CPR, SUBITO…”
Evento di Sportello Il-legale, Csoa Gabrio e Manituana – Laboratorio Culturale Autogestito
https://www.facebook.com/events/359193035540869

ORE 18 presso presidio NOTAV, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
ASSEMBLEA NO TAV
https://www.notav.info/post/presidio-di-san-didero-appuntamenti-della-settimana/

SABATO 19 e DOMENICA 20 GIUGNO
CONTINUA LA RACCOLTA FIRME DI “SALVIAMO IL PRATO DI PARELLA”
IN SUPPORTO ALLA DELIBERA DI INIZIATIVA POPOLARE
per la modifica del Piano Regolatore e la destinazione del prato a “verde di prossimità” inedificabile
https://drive.google.com/file/d/1-jsOYGoRdCzng-Q84GQ4iyVfZ-2XaGw6/view
LA RACCOLTA FIRME PROSEGUIRÀ ANCHE SABATO 26 e DOMENICA 27 GIUGNO
Ci troverete inoltre, tutte le settimane dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 19.00, presso la sede di Pro Natura Torino in Via Pastrengo 13, Torino
LUOGHI E ORARI RACCOLTA FIRME:

https://www.facebook.com/salviamoiprati/photos/a.352978245413755/774530269925215/

SABATO 19 GIUGNO
ORE 10 presso Nuovo presidio NO TAV, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
MERCATO CONTADINO
https://www.notav.info/post/presidio-di-san-didero-appuntamenti-della-settimana/

ORE 14 Concentramento Piazza della Repubblica, Roma
MANIFESTAZIONE NAZIONALE
– LA CRISI LA PAGHINO I PADRONI!
– NO ALLO SBLOCCO DEI LICENZIAMENTI
– RIDUZIONE GENERALIZZATA DELL’ORARIO DI LAVORO a parità di salario
– NO ALLA MOLTIPLICAZIONE DEI CONTRATTI PRECARI e in somministrazione
– SALARIO MEDIO GARANTITO A TUTTI I DISOCCUPATI
– RIAPERTURA IMMEDIATA DELL’HUB FEDEX DI PIACENZA con il reintegro di tutti i lavoratori
– CONTRO LA REPRESSIONE, LE MULTE, I FOGLI DI VIA E LE MISURE RESTRITTIVE PER CHI SCIOPERA
“Fronteggiamo con la lotta le milizie private armate sui magazzini della logistica.
L’agguato fuori ai Magazzini Zampieri di Lodi richiede una risposta immediata e compatta!
Le mani dei padroni sono sporche di sangue!
Repressione poliziesca e squadracce armate pagate dal padrone contro i lavoratori in sciopero sono due facce della stessa medaglia.
Fermiamo l’escalation di violenza contro le lotte operaie.
Contro le morti e gli infortuni in nome dei profitti rilanciamo una battaglia generale per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro.
Rimettiamo in discussione con la lotta i rinnovi dei Ccnl-Bidone siglati da Cgil-Cisl-Uil, che dalla logistica ai metalmeccanici
inaspriscono sfruttamento e precarietà e peggiorano i livelli salariali.
Contro il colpo di mano della liberalizzazione totale dei subappalti.
Per opporci allo sblocco dei licenziamenti e costruire una forte opposizione di classe al governo Draghi
…”
https://www.facebook.com/306442629554441/posts/1553244701540888/

ORE 15.30 Corso Regio Parco, piazzetta di fronte al civico 21, Torino
“COSTRUIAMO INSIEME UN PROGETTO PER IL CONSULTORIO CHE VOGLIAMO!”
“Dopo l’inchiesta sui luoghi della salute (che potete trovare qui:
https://issuu.com/nudmt…/docs/inchiesta1_stampa_definitivo) portata avanti dal Tavolo salute di Non una di meno Torino, continuiamo il percorso per immaginare insieme una nuova idea di cura: attraverso un’assemblea e un’iniziativa pubblica, vogliamo pensare insieme un consultorio costruito dal basso, che risponda alle esigenze e ai bisogni delle persone che lo attraversano.
Cercheremo di creare uno spazio partecipativo in cui ognuna/o potrà esprimere la propria idea di consultorio, a partire dai propri desideri e dalle proprie esperienze, per dare vita ad un progetto comune che rispecchi un’idea di benessere e di cura a misura della persona…”
Evento di Non Una di Meno – Torino e Riapriamo il Maria Adelaide
https://www.facebook.com/events/1596286763912468?ref=newsfeed

ORE 20.30 Salone polivalente di Bussoleno
“ANPI, TERRITORIO ANTIFASCISMO”
NE PARLEREMO CON:

Bruna Consolini, sindaca di Bussoleno
Andrea Archinà, sindaco di Avigliana
Sandro Plano, consigliere ed ex Sindaco di Susa
Loredana Bellone, consigliera, ex Sindaca di San Didero
Alberto Poggio, ingegnere Commissione tecnica Torino- Lione
Claudio Novaro, avvocato
https://www.facebook.com/anpibussoleno/photos/a.10151852864512712/10158438408282712/

DOMENICA 20 GIUGNO

Ore 10 ritrovo presso l’Osteria “La Credenza” di Bussoleno
(per il ritiro dei panini da prenotare almeno entro il giorno prima)
VISITA AL PAESE DI NOVALESA E PRESENTAZIONE LIBRO
3°appuntamento dell’Associazione Culturale “La Credenza” di Bussoleno
“CONOSCERE IL PASSATO PER DIFENDERE IL FUTURO”
PROGRAMMA:
ORE 10:15 PARTENZA IN AUTO dalla piazza del mercato di Bussoleno
ORE 11 visita guidata all’Abbazia di Novalesa
(su prenotazione)
ORE 12:30 presso le cascate di Novalesa PIC-NIC
ORE 13:45 presso il cippo in memoria di Alessio Silvestro, Partigiano
“SPLENDIDA GIORNATA PER UN FUNERALE”
presentazione del libro e incontro con l’autore Matteo Poletti
.
A seguire breve racconto di lotta partigiana.
ORE 15 VISITA AL BORGO DI NOVALESA (Chiesa di Santo Stefano e Casa degli affreschi)
ORE 19 “GIRO PIZZA” IN CREDENZA (facoltativo)
Per informazioni e prenotazioni chiamare il 347 278 28 14 (Mimmo)
https://www.facebook.com/169612347061270/photos/a.246699399352564/766467730709059/

ORE 14 al Barocchio Squat in Strada del Barocchio 27, Grugliasco (Bus 17 17/ 55 56 66 44)
“IL BAROCCHIO NON CHIUDE
La domenica pomeriggio, dalle 14 in poi, le porte saranno aperte al confronto, alle nuove proposte di attività, iniziative in città, alla condivisione degli spazi di autoproduzioni e laboratori (serigrafia, officina, falegnameria, palestra, forgia), alla cura del luogo attraverso azioni di manutenzione della casa e dell’orto, o anche solo allo svago e ai momenti di convivialità, per praticare insieme la realtà libertaria”.
https://barocchio.squat.net/11/11/il-barocchio-non-chiude/?fbclid=IwAR0ml0bltfeiS5KyVpBWcNTa8uts-8LY0bi0uUcJ3-5OUhr8y1WeTyVgWlA

LUNEDÌ 21 GIUGNO

ORE 21 in modalità online
(link per la connessione: https://vc.autistici.org/RiunioneTorinocheVogliamo)
“LA TORINO CHE VOGLIAMO
RIUNIONE ORGANIZZATIVA E DI AGGIORNAMENTO
ORDINE DEL GIORNO:
Nel corso della riunione di martedì 8 giugno, indicata nell’assemblea del 29 maggio come sede per valutarne gli esiti, si è preso atto che la richiesta avanzata nel corso dell’assemblea stessa da varie parti di far diventare il percorso comune sulla revisione del PRG una occasione di confronto e magari di unificazione delle vertenze cittadine di carattere anche urbanistico è realizzabile solo con la presenza (e l’impegno costante) delle realtà protagoniste delle vertenze, che però nella riunione dell’8 giugno stessa non è stata riscontrata…
Sulla base di quanto emergerà nel corso della riunione si proverà quindi a delineare quali sono
le condizioni per il proseguimento del percorso di LTCV e a definire, sulla base delle disponibilità personali e collettive che verranno manifestate, i compiti pratici e operativi per la gestione degli strumenti già operativi o eventuali nuovi che si dovessero rendere necessari nel proseguimento delle attività.
Invitiamo quindi tutte e tutti a partecipare e sottoporre proposte e disponibilità collettive o personali”
https://latorinochevogliamo.blogspot.com/2021/06/ordine-del-giorno-riunione-lunedi-21.html

MARTEDÌ 22 GIUGNO
ORE 18 al nuovo presidio NO TAV, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERICENA a cura dei Comitati No Tav Bassa Valle
https://www.notav.info/post/presidio-di-san-didero-appuntamenti-della-settimana/

ORE 21 (con le opportune modalità di distanziamento e mascherina)
al Barocchio Squat Garden a Grugliasco in Strada del Barocchio, 27
ASSEMBLEA NO TAV organizzata da NO TAV Torino e Cintura, aperta a tutti, per discutere le prossime iniziative a Torino e in Val Susa.
Come sempre l’odg verrà deciso all’inizio della riunione.

MERCOLEDÌ 23 GIUGNO
ORE 17 Giardini Grosa in Corso Vittorio Emanuele (vicino al grattacielo San Paolo), Torino
ASSEMBLEA DI FRIDAYS FOR FUTURE TORINO
“Tra i vari temi di cui parleremo ci saranno:
– Recovery Fund;
– trasporto pubblico;
– elezioni comunali;
– lettera di FFF Piemonte alla Regione;
– e tanto altro!
Non sentitevi limitati dai temi
proposti: c’è spazio per nuove idee e l’aiuto di ogni persona può essere determinante!

ORE 18 Nuovo Presidio No Tav di San Didero, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERICENA NO TAV A CURA DEL “NUCLEO PINTONI ATTIVI”
https://www.notav.info/agenda/nuovo-presidio-di-san-didero-iniziative-della-settimana/

ORE 18.30 Parco Alveare Verde, Corso Laghi 100, Avigliana (TO)
“IMMAGINARE LA REALTÀ, CONVERSAZIONI SUL CINEMA”
“Il noto regista e sceneggiatore Marco Tullio Giordana, vincitore di 4 David di Donatello, presenta il suo libro (GruppoAbele Edizioni) in dialogo con il regista Marco Ponti.
Organizzato in collaborazione con il Comune di Avigliana, con le Cinesister di Avigliana e con GruppoAbele Edzioni.
L’evento è gratuito e garantirà il rispetto delle misure anti-Covid con mascherine e distanziamento.
Ingresso gratuito
https://www.valsusafilmfest.it/index.php/83-notizie-importanti/439-marco-tullio-giordana-il-23-giugno-ad-avigliana-con-marco-ponti

DA GIOVEDÌ 24 A DOMENICA 27 LUGLIO
al Centro Sociale di Milanere, Via della Chiesa 1, Almese (TO)
“VALSUSA FILMFEST LAB – PROFESSIONE CINEMA
Workshop e incontri gratuiti con Marco Ponti, Sara D’Amario, Fredo Valla, Gaetano Renda, Dagmawy Yimer e Gioacchino Criaco, importanti protagonisti del cinema italiano.
Li proponiamo con l’intenzione di creare un importante valore aggiunto per gli appassionati di cinema del territorio
(ma non solo), rivolgendo e riservando i workshop in primo luogo a giovani, studenti, filmakers, registi e attori (o aspiranti tali…).”
https://www.valsusafilmfest.it/index.php/83-notizie-importanti/438-valsusa-filmfest-lab-professone-cinema
PROGRAMMA E PROTAGONISTI:
https://www.valsusafilmfest.it/attachments/article/438/brochure-VFF-LAB-2021_compressed.pdf

SABATO 26 GIUGNO
ORE 12 Appuntamento al ponte della Glaire situato nel centro del comune di Villarodin Bourget vicino all’Arc (fiume).
INAUGURAZIONE DEL PRIMO PRESIDIO NO TAV FRANCESE dal lato della Maurienne
UN PICNIC GIGANTE E UN APERITIVO OFFERTO
riunirà coloro che si battono per la bellezza, per la conservazione del nostro ambiente di vita, per la protezione delle foreste e dei campi.
Un Presidio è una vedetta, un luogo di incontro, di condivisione e di informazione per dibattere, per riflettere su alternative, per opporsi al futuro scavo di un secondo tunnel Torino-Lione.
IN SEGUITO SI TERRANNO DEI FESTEGGIAMENTI per dire chiaramente che questo progetto è un fastidio oggi e sarà una catastrofe domani, se si farà.
Con questo progetto, il promotore TELT (Tunnel Euralpin Lyon Turin) distrugge i nostri beni comuni: la terra, l’aria e l’acqua.
INSIEME DICIAMO BASTA TELT

DALL’“ASSEMBLEA DEI TERRITORI IN LOTTA AL TEMPO DEL COVID-19” CHE SI È TENUTA AL PRESIDIO NO TAV DI VENAUS DOMENICA 13 GIUGNO
(VEDI IN RASSEGNA STAMPA / AGGIORNAMENTI IN EVIDENZA)
I prossimi appuntamenti di una grande estate di lotta su tutto il territorio nazionale saranno:
25-26-27 GIUGNO: TRE GIORNI DI LOTTA, MUSICA E BALLI IN LOCALITÀ GRAVELLA (CHIOMONTE)
9-11 LUGLIO: MOBILITAZIONE CONTRO IL G20 DELLA FINANZA E DELLE BANCHE A VENEZIA
13-18 LUGLIO: CAMPEGGIO GIOVANI NO TAV
12-22 LUGLIO: CAROVANA AMBIENTALE PER LA SALUTE DEI TERRITORI
20-22 LUGLIO: MOBILITAZIONE CONTRO IL G20 DELL’AMBIENTE A NAPOLI
20 LUGLIO: VENTENNALE DEL G8 DI GENOVA
20-25 LUGLIO: CAMPEGGIO DI LOTTA
1-8 AGOSTO: CAMPEGGIO AMBIENTALE AD OSTUNI
SETTEMBRE: INIZIATIVA A RAVENNA”
https://www.notav.info/senza-categoria/13-06-report-assemblea-territori-in-lotta-al-tempo-del-covid-19/

ALTRE INIZIATIVE SU:

https://gancio.cisti.org/
https://radioblackout.org/eventi/
https://www.facebook.com/radioblackout105250fm/

EVENTI CSA GABRIO:
https://gabrio.noblogs.org/
https://www.facebook.com/pg/csoa.gabrio/events/?ref=page_internal

EVENTI MANITUANA Laboratorio Culturale Autogestito
https://www.facebook.com/ManituanaTorino/

AGGIORNAMENTI E DOCUMENTAZIONE NO TAV:
www.notav.info www.notavtorino.orghttp://www.autistici.org/spintadalbass/?cat=2
www.notav.euwww.notav-valsangone.eu http://www.presidioeuropa.net/blog/?lan=2
https://www.notavterzovalico.info/www.ambientevalsusa.it
https://www.facebook.com/notavtorino.org/https://www.facebook.com/controsservatoriovalsusa/

ARCHIVI FOTOGRAFICI LUCA PERINO: http://lucaxino.altervista.org/