La pagina lunga che vi dice tutto dal 21 luglio 2022

Centoventisettesima uscita su Trancemedia.eu – che dedica ogni settimana un “sotto il Moloch” per seguire online la Newslettera di Doriella e Renato, con appuntamenti e iniziative di movimenti in tutta Italia.

Trovate qui sotto ogni settimana a partire dal giovedì un accurato calendario con data, luogo e contenuti di convegni informativi, presìdi per la lotta climatica e di solidarietà in concomitanza di processi contro chi resiste a grandi opere dannose, inutili e imposte a Torino e nel resto d’Italia, assemblee di movimento per l’auto-organizzazione, lotte dei lavoratori nelle fabbriche e nella logistica, proiezioni di film ‘invisibili’, eventi culturali.

Da più di dieci anni la newsletter di Doriella e Renato fa circolare l’informazione che non trova spazio sui media mainstream, o che da essi viene stravolta. Molti contenuti di Trancemedia.eu sono nati grazie a Doriella e Renato, appuntamenti, manifestazioni, dibattiti di cui non avremmo saputo nulla e che invece abbiamo potuto documentare o commentare.

Non potrete più dire: acc… se l’avessi saputo!

Nella sezione conclusiva, in formato PDF scaricabile, troverete:

  • aggiornamenti su iniziative passate;
  • rassegna stampa relativa alla settimana precedente;
  • appelli e petizioni nazionali e internazionali.

Con la fine dello stato di emergenza il 31 marzo e la diminuzione graduale delle restrizioni sul green pass, abbiamo sospeso per ora la pubblicazione delle “misure anticovid, dibattito e opposizione”, augurandoci che non vengano nuovamente imposte.

Preparatevi a ‘scrollare’ verso il basso perché c’è davvero tanta informazione ben selezionata.

Buona lettura a tutte e tutti!

EXTRA dalla redazione di Trancemedia.eu

Il video apre in nuova scheda. Lingue: italiano, inglese – con traduzione consecutiva.

Poco più di 1 italiano su 6 approva l’invio di armi in Ucraina.

Il nostro Paese, est dell’ovest e sud del nord per collocazione geografica, potrebbe sviluppare politiche di pace che la guerrafondaia NATO aborrisce.

Il governo oggi dimissionario non ha voluto informare parlamento e cittadini neppure sulle tipologie di armamenti sin qui inviati; un ridicolo quisling miracolosamente giunto alla Farnesina ha prostituito i sentimenti dell’intera popolazione per ottenere il quarto d’ora di celebrità che finalmente termina.

Questa estate 2022 può essere un momento di riflessione per favorire la moratoria culturale sulle alleanze militari che Trancemedia.eu promuove da tempo [1, 2, 3, … i link aprono in nuova scheda]. Oggi proponiamo un contenuto di ANPPIA, l’associazione dei perseguitati politici italiani antifascisti, che di recente ha conferito a Julian Assange la tessera onoraria. Perché il fascismo, compreso quello perbene che infesta il pianeta con la sua libertà dei prepotenti, è ancora qua.