Critical Wine, Sanità, Ciemmona,

SCRIVIAMO A GIORGIO, STEFANO, FRANKY, EMI E JACO!
LUNEDÌ 28 FEBBRAIO È STATO ARRESTATO E PORTATO NEL CARCERE DELLE VALLETTE IL NO TAV STEFANO MANGIONE condannato a 1 anno e 6 mesi per resistenza aggravata per i fatti accaduti il 26 luglio 2013 durante un presidio davanti al Tribunale di Torino in solidarietà con una compagna pisana NO TAV, Marta Camposano.
GIOVEDÌ 10 MARZO ALTRI 2 NO TAV GIORGIO ROSSETTO E UMBERTO RAVIOLA
, sono stati portati in carcere accusati di violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale e sono state emesse altre 11 misure cautelari tra arresti domiciliari, obblighi di firma e divieti di dimora per una serie di iniziative e manifestazioni che hanno avuto luogo dall’estate del 2020 in Val Clarea, a San Didero.
GIOVEDÌ 31 MARZO AL RIESAME UMBERTO È STATO SCARCERATO ED È AI DOMICILIARI con tutte le restrizioni.
https://www.notav.info/post/umberto-va-ai-domiciliari-giorgio-ancora-in-carcere-liber-tutt/
Per scrivere ai No Tav alle Vallette:
GIORGIO ROSSETTO / STEFANO MANGIONE
c/o Casa Circondariale Lorusso e Cutugno
Via Maria Adelaide Aglietta 35, 10151 – Torino
Importante inserire nella busta un foglio bianco, una busta nuova e non più di 2 o 3 francobolli per volta, altrimenti vengono ritirati invece di essere consegnati.
https://www.facebook.com/notav.info/posts/5437775502923735

GIOVEDÌ 12 MAGGIO SONO STATI ARRESTATI 3 STUDENTI, FRANCESCO FERRERI, EMILIANO COPPOLA e JACOPO ARALDI, per i reati di lesioni, violenza e resistenza aggravata a pubblico ufficiale durante una manifestazione il 18 febbraio davanti a Confindustria a Torino, il primo colpevole della morte di Lorenzo e di Giuseppe, due ragazzi di 18 e 16 anni durante l’alternanza scuola lavoro.
Per la stessa manifestazione altri 4 studenti sono ai domiciliari e 4 hanno obblighi di firma.
“… Jacopo, Francesco ed Emiliano devono uscire dal carcere subito, 13 giorni sono fin troppi, contando la sospensione dell’interrogatorio di garanzia per via della positività al Covid a cui è risultato Emiliano, che ha trovato ancora impreparati sia il carcere che il tribunale, nonostante siano passati due anni e più, dall’inizio della pandemia.
Siamo vicine e vicini a Sara perché non può esistere ritrovarsi agli arresti domiciliari per aver svolto azione di speakeraggio durante una manifestazione, non si possono punire le parole.
A tutte le ragazze e a tutti i ragazzi perseguiti e ingiustamente arrestati va la solidarietà del movimento No Tav perché la loro lotta è anche la nostra.
Con Francesco, Emiliano, Jacopo, Sara, Niccolò, Lorenzo, Emilio, Loris, Massimiliano, Stefano e Eugenio, libertà per tutte e tutti!”
Per scrivere a Emiliano, Francesco e Jacopo ancora in carcere:
FRANCESCO FERRERI / EMILIANO COPPOLA / JACOPO ARALDI
c/o Casa Circondariale Lorusso e Cotugno
Via Maria Adelaide Aglietta 135 , 10151 – Torino
Inseriamo anche 1 foglio, massimo 2/3 francobolli e 1 busta in più così che anche loro possano rispondere!

https://www.notav.info/post/liberta-per-gli-studenti-e-le-studentesse/

PROSSIME INIZIATIVE PROGRAMMATE

CONTINUA LA MOBILITAZIONE CONTRO L’OCCUPAZIONE DELLE TERRE DEL PRESIDIO EX-AUTOPORTO A SAN DIDERO, per contrastare la preparazione del cantiere per costruire UN NUOVO AUTOPORTO e spostare quello attuale a Susa per lasciare il posto ad opere per la Nuova Linea Torino Lione.
59a SETTIMANA DI INIZIATIVE AL NUOVO PRESIDIO A SAN DIDERO!

(VEDI INFRA le iniziative in programma e in RASSEGNA STAMPA / AGGIORNAMENTI IN EVIDENZA i report della resistenza NO TAV).
CONTROLLATE LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA PRIMA DI PARTECIPARE E SEGUITE GLI AGGIORNAMENTI SU:
https://www.facebook.com/notav.info

DA GIOVEDÌ 26 A DOMENICA 29 MAGGIO
TERRA&LIBERTÀ. CRITICAL WINE. 11a EDIZIONE
“UN ALTRO MODO DI INTENDERE LA VITA, LA TERRA, IL VINO…
A BUSSOLENO, INSIEME A PRODUTTORI DA TUTTA ITALIA, BRINDIAMO ALLA LIBERTÀ!!!
Il Movimento NO TAV ha fatto del motto Terra e libertà, coniato da Luigi Veronelli, ispiratore del Critical Wine,
un suo slogan personalizzandolo in Terra è libertà, come sa bene chi ha deciso di opporsi, a costo della vita, contro chi della terra e della libertà lo vorrebbe privare.
Il critical wine e la lotta NO TAV sono quasi coetanei: si sono incontrati sul sentiero del contrasto materiale, culturale e sociale ad un sistema che degrada i territori e la natura ad oggetto di un forsennato usa e getta; ed hanno intrapreso un cammino condiviso, fondato sull’amore per la terra e per chi la lavora.
Nella valle che progetti e interessi inaccettabili vorrebbero ridurre a corridoio di traffico per merci, capitali, eserciti, donne e uomini liberi hanno trovato la forza di dire NO e di praticare concretamente quel NO, con una resistenza ormai più che trentennale.
A condividere la lotta sono arrivati da ogni parte del paese, anzi del mondo, giovani che hanno scelto come casa propria questo territorio a rischio devastazione e ci hanno messo fantasia ed impegno, recuperando frazioni abbandonate e terreni incolti…”
https://www.criticalwinenotav.info/page/21/
TRAILER DELL’EDIZIONE CRITICAL WINE 2022: https://youtu.be/-e8egTXWijA

DAL 27 AL 29 MAGGIO (negli orari della manifestazione)
CASA ASCHIERI: IMAGINE, Mostra fotografica Personale di Augusta PROVENZALE – dal 26 Maggio al 2 Giugno.
POLIVALENTE: MOSTRA FOTOGRAFICA RESISTERE X ESISTERE
La Natura, I volti, La militarizzazione
POLIVALENTE: ORIGAMI con CESARE e MARIANGELA
POLIVALENTE: MOSTRA SERIGRAFICA OSTILE
GIOVEDÌ 26 MAGGIO

IL PROGRAMMA COMPLETO (la manifestazione avrà luogo anche in caso di pioggia):
durante tutta la manifestazione funzioneranno banchi gastronomici: porchetta e patatine, farinata genovese, pizza, goffri, il furgone bar e la cucina dei “Fornelli in lotta.
PROGRAMMA CRITICAL WINE
: https://www.criticalwinenotav.info/programma/

DAL 27 AL 29 MAGGIO (negli orari della manifestazione)
PIAZZA MULINO E LIBRERIA LA CITTÀ DEL SOLE:
ANNIVERSARIO DI:
10 ANNI DI
“UNA MONTAGNA DI LIBRI” NELLA VALLE CHE RESISTE
Incontri e letture durante tutto il Critical Wine, con la presenza di alcune autrici e autori che hanno partecipato negli anni scorsi.

LOCANDINA CON PROGRAMMA “UNA MONTAGNA DI LIBRI”:
https://www.facebook.com/photo/?fbid=10224689108513259&set=a.1151271660121

VEDI INFRA IL PROGRAMMA NELLE SINGOLE GIORNATE

GIOVEDÌ 26 MAGGIO
ORE 11.30 Nuovo Presidio No Tav di San Didero, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERIPRANZO NO TAV A CURA DEL GRUPPO “FOGLI DI VIA”

ORE 13-14.30 sulle frequenze radiofoniche torinesi dei 105:250 FM di #radioblackout
e in streaming
http://stream.radioblackout.org/
RADIO NO TAV
“Va in onda ogni giovedì. Il programma ha origine come Radio Maddalena Libera, radio pirata che emetteva dalla Libera Repubblica della Maddalena, Val Susa, pianeta Terra.
Stralci dell’epoca potete sentirli nella sigla iniziale…
Ogni settimana approfondiamo avvenimenti di attualità sulla lotta e cerchiamo di socializzare
tutte le informazioni utili a chi si batte contro il treno veloce, in Valsusa e altrove.
Sul sito potete trovare un buon archivio, ordinato tramite tag
, con le registrazioni delle trasmissioni di questi ultimi anni…
Potete contattare la redazione al nostro numero 377 086 24 41 attivo durante il programma.”
radioblackout.org/shows/radionotav/

ORE 19 presso La Credenza, via Walter Fontan 16, Bussoleno
PRESENTAZIONE TERRA&LIBERTÀ. CRITICAL WINE. 11a EDIZIONE
A SEGUIRE: APERICENA
PROGRAMMA GENERALE: https://www.criticalwinenotav.info/programma/

ORE 21 Incontro virtuale pubblico su https://us02web.zoom.us/j/84146589585…
“LE SCELTE DI POLITICA SANITARIA PER LA CITTÀ DI TORINO”
Vittorio AGNOLETTO – Università degli Studi di Milano
Eleonora ARTESIO – ex assessore regionale alla Sanità
Elena RUBATTO – Coordinatrice Primary Health Care
Marco ROMANELLI – ANAAO Assomed Città della Salute di Torino
ne parlano con:
l’assessore comunale alle politiche sociali, Jacopo ROSATELLI,
l’assessore regionale alla sanità, Luigi G. ICARDI
(*in attesa di conferma).
Sono invitati tutti i Presidenti delle Circoscrizioni cittadine, titolari del diritto alla programmazione sanitaria comunale ex Artt. 7 e 15 della Legge Regionale n.18/2007…
“Il Decreto Ministeriale n. 71 ormai è legge.
Stabilisce gli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi delle strutture sanitarie territoriale previsti dalla Missione 6 – Componente 1 del PNRR.
Il PNRR assegna alla Città di Torino:
– 18 Case della Comunità – una ogni 46.774 abitanti per € 1.648 640,00 ciascuna
– 6 Ospedali di Comunità – uno ogni 100.000 abitanti € 2.662 000,00 ciascuno
– 8 Centrali Operative – una ogni 100.000 abitanti per € 465.000,00 ciascuna
da realizzare secondo regole e standard ben precisi di prossimità, accessibilità e partecipazione
stabiliti dal PNRR Faldone 2 e confermati dal DM n. 71.
Riteniamo che tali regole e standard non siano rispettati dal Progetto PNRR della Regione Piemonte per la Città di Torino, e che ciò possa pregiudicare il suo accoglimento e relativo finanziamento PNRR – Next Generation UE.
Rischiamo di perdere circa 50 milioni di euro destinati alla medicina territoriale per garantire a tutti/e prevenzione, cura e riabilitazione della salute”.
Evento di Attac Torino
https://fb.me/e/1cdEkxOBj

DA VENERDÌ 27 A DOMENICA 29 MAGGIO
“CIEMMONA: CRITICAL MASS NAZIONALE A DUE RUOTE”
27 MAGGIO – partenza ORE 18 Giardini Reali Bassi
28 MAGGIO – partenza ORE 17 Parco del Valentino
29 MAGGIO – partenza ORE 10 Parco Dora
LA CIEMMONA CHIAMA E TORINO RISPONDE!
https://ciemmona.noblogs.org/la-ciemmona-chiama-e-torino-risponde/
“Il 27, 28 e 29 maggio 2022 si terrà la tre giorni di Critical Mass Interplanetaria, azione di massa critica che da ben 18 anni è itinerante fra le città dello stivale
, nasce a Roma ma ha un’anima migrante.
Non più città dell’auto dunque, dopo un inseguimento durato oltre un secolo ecco il trapasso: Torino incoronata da ruote dentate risplenderà di raggi e cerchi lucenti.
Quest’anno a settembre cade il trentesimo anniversario della massa critica nel mondo e il ventesimo per Torino…”
Evento di Critical Mass Torino
https://www.facebook.com/events/s/ciemmona-torino-2022/5570375476329334/

CYCLOCAMP CIEMMONA 2022
“Il cyclocamp verrà allestito presso l’Officina Verde Tonolli, Via Exilles 3, Torino
Nel cyclocamp si prediligono le tende, ma ci sarà anche un piccolo spazio dedicato a furgoni e camper.
Il campeggio sarà dotato del necessario per cucinare e grigliare e c’è un forno a legna!
Saranno disponibili spazi e attrezzi per la ciclomeccanica e la saldatura.
Vi saranno dei gazebo per proteggere il necessario in caso di pioggia.
Durante i tre giorni si svolgeranno alcuni dibattiti sui problematici concetti di sostenibilità ambientale, “smart city” e altri temi.
Il campeggio sarà allestito per ospitare dal venerdì alla domenica
, ma se qualcuno arriverà prima o partirà dopo sarà accolto volentieri…
Se preferite alloggiare in casa ci sono parecchie persone che, tra case private e occupate, sono felici di ospitarvi.
La mail a cui scrivere è: ciemmona2020@autistici.org
https://ciemmona.noblogs.org/cyclocamp-ciemmona-2022/

VENERDÌ 27 MAGGIO
ORE 16 Bussoleno
APERTURA “TERRA&LIBERTÀ. CRITICAL WINE”
ORE 21 “VITE INDEGNE DI ESSERE VISSUTE” IL CASO BRAIBANTI
Spettacolo Teatrale Ar.Te.Mu.Da
ORE 22 SERATA MUSICALE con Paolo PATANÈ e i DIALCALOIZ
PROGRAMMA GENERALE: https://www.criticalwinenotav.info/programma/

ORE 17-18.30 (ora di Bruxelles)
“L’OBIEZIONE DI COSCIENZA IN EUROPA OGGI,
CON UN FOCUS SULLA GUERRA IN UCRAINA”
Evento online Si prega di registrarsi in anticipo per l’evento qui:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_Vt3zH78mTGu19C9N-HswaA
MODERATORE: Semih Sapmaz, War Resisters’ International
1) PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO ANNUALE DELL’EBCO sull’obiezione di coscienza al servizio militare in Europa:
SINTESI DEI RISULTATI: Alexia Tsouni, Presidente EBCO, Associazione degli Obiettori di Coscienza (Grecia);
FOCUS SULLA TURCHIA: Merve Arkun, Vicepresidente EBCO, Osservatorio sull’obiezione di coscienza (Turchia);
RACCOMANDAZIONI DELL’EBCO: Zaira Zafarana, International Fellowship of Reconciliation (Turchia).
DOMANDE E RISPOSTE:
2) FOCUS SULLA GUERRA IN UCRAINA:
– RESISTERE ALLA GUERRA IN UCRAINA:
Yurii Sheliazhenko, Movimento pacifista ucraino;
– OPPORSI ALLA GUERRA IN RUSSIA: Alexander Belik, Movimento russo degli obiettori di coscienza;
– DIRITTO DI ASILO PER I RESISTENTI ALLA GUERRA: Rudi Friedrich, Connection e.V. (Germania).
DOMANDE E RISPOSTE:
3) DISCUSSIONE APERTA E SCAMBIO DI IDEE SULLE AZIONI FUTURE
Evento di EBCO – European Bureau for Conscientious Objection, War Resisters’ International e International Fellowship of Reconciliation – IFOR
https://www.facebook.com/events/539510674442100?ref=newsfeed

SABATO 28 E DOMENICA 29 MAGGIO
ORE 12 Spazio Metropoliz, in Via Prenestina 913, Roma
“LA SALUTE NON È UNA MERCE”
3° CONGRESSO NAZIONALE PER LA SALUTE DI MEDICINA DEMOCRATICA
per
chiamare a raccolta tutte le realtà che lottano in Italia per il diritto alla salute
Gruppi, collettivi, organizzazioni, soggettività ma anche libere individualità sono chiamate a venire e partecipare in assoluta libertà.
Si tratta di una grande assemblea nazionale per la salute aperta a chiunque desideri esserci, in cui ritrovarsi per capire insieme come costruire insieme il grande sogno di rivoluzionare il diritto alla salute.
https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=13144
TRAILER – 3° CONGRESSO NAZIONALE PER LA SALUTE:
https://www.youtube.com/watch?v=2CfzNrqUpYM
Questo è il link per aderire al congresso:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeL-3hcebTHcuwnP7wo2wwAzFmZmDLp2sGrlQrSmMczrweLkw/viewform
COME SI SVOLGERANNO LE 2 GIORNATE, PROGRAMMA:
https://lasalutenoneunamerce.congressiperlasalute.com/it/programma

SABATO 28 MAGGIO
ORE 10 presso Nuovo presidio NO TAV, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
MERCATO CONTADINO

ORE 10 Bussoleno
RIAPERTURA TERRA&LIBERTÀ. CRITICAL WINE
VISITA A CANTINE E VIGNE
della Valle
ORE 14 SPETTACOLO GIOCOLERIA
ORE 15 CONFRATERNITA PINTONI ATTIVI
ORE 16 MEMORIAL CARLO RAVETTO: GARA PODISTICA PER BAMBINI
ORE 17 PASSEGGIATA MUSICALE
ORE 18 “PER UN CALCIO SOLIDALE”: INCONTRO CON IL CALCIATORE PAOLO SOLLIER
ORE 20 LA RESISTENZA IN 100 CANTI
parole e canti con l’autore Alessio LEGA
ORE 22 SERATA MUSICALE con FABRIZIO e gli ALBERTKANT
PROGRAMMA GENERALE: https://www.criticalwinenotav.info/programma/

ORE 14:30 presso la Libreria Calusca, Via Conchetta 18, Milano
NEL CAPITALISMO LA GUERRA È NECESSARIA E INEVITABILE
CONFERENZA PUBBLICA su questi temi:
– La guerra in Ucraina non è il prodotto della malvagità o follia di alcuni capi, ma un’inevitabile necessità economica per il regime capitalistico.
– La guerra è vitale per la conservazione dell’attuale sistema sociale diviso in classi.
– Solo la lotta internazionale della classe lavoratrice potrà fermare la guerra imperialista.
– I proletari non hanno nessuna patria da difendere.
– Contro la guerra imperialista, per la guerra di classe contro il regime del Capitale.
Organizzata dal Partito Comunista internazionale

https://www.international-communist-party.org/ItalianPublications.htm

ORE 18 Libreria Binaria (presso Il Filo d’Erba), Via Roma 9, Rivalta
Anteprima Serre d’Estate è un evento gratuito con prenotazione obbligatoria, scrivendo a binariarivalta@gruppoabele.org
“IL CIELO OLTRE LE POLVERI: STORIE, TRAGEDIE E MENZOGNE SULL’ILVA”
“La giornalista Valentina Petrini presenta il suo libro dialogando con Piero Ferrante (Gruppo Abele).
Abbiamo incontrato Valentina Petrini a Taranto il 1° maggio, a margine del concerto “Uno maggio Taranto libero e pensante”.
Sul palco di Taranto abbiamo portato il saluto del
Movimento No Tav su invito del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, come in tutte le precedenti edizioni nelle quali Valentina è stata conduttrice.
Piero Ferrante lo abbiamo incontrato nella presentazione del libro “Senza padroni” nel quale intervista l’attore Michele Riondino, tra le anime del comitato di Taranto e direttore artistico del concerto.
Due lotte sorelle, quella di Taranto e quella dei territori coinvolti nel progetto Torino Lione
.
La vicenda dell’Ilva, in tutta la sua drammatica durezza, ci mostra nitidamente il cortocircuito tra inconfessabili interessi economici e la connivenza delle istituzioni.
A Taranto si muore di lavoro o per il solo fatto di vivere vicino alla fabbrica.
Quello che fu venduto al territorio come sviluppo ora è una condanna senza appello per chi vi abita…”
NO TAV Rivalta
https://www.facebook.com/notav.rivalta/photos/a.1789712138007845/3104597679852611/

DOMENICA 29 MAGGIO
ORE 9.30-15 davanti alla chiesetta di Airali, Strada di Airali 70, Chieri (TO)
LA COLLINA DA TUTELARE: CAMMINATA E BICICLETTATA (MOUNTAIN BIKE) TRA LE BELLEZZE DEL CHIERESE
riconosciute dall’Unesco Territorio MaB (Uomo e Biosfera) e minacciate da incompatibili infrastrutture stradali.
Percorso panoramico ad anello a scelta tra:
CAMMINATA di circa 6 km tra Montaldo Torinese, la panoramica panchina gigante e Bric Andio con la quercia secolare.
BICICLETTATA di mountain bike su itinerario più ampio nello stesso territorio (i partecipanti saranno assicurati da FIAB dietro prenotazione al 347 366 85 20).
ORE 13 circa ritorno per tutti ad Airali e
POMERIGGIO CULTURALE E PRANZO AL SACCO condiviso
MUSICA E DANZE, MOSTRA FOTOGRAFICA, CICLO-OFFICINA PER CHECK BICICLETTE, BANCHETTI DELLE ASSOCIAZIONI, prodotti locali, parole e scambio di idee, progetti e conoscenze;
PRESENTAZIONE DEI DATI DELLA CAMPAGNA “CHE ARIA CHE TIRA 2022” di Torino Respira.

Una prima occasione per confrontarsi tra progresso e sviluppo, equilibrio e consumo e grandi infrastrutture.
L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Terre di Nessuno in collaborazione con:
ProNatura, Legambiente, Movimento NoTangest-NoGronda, Comitato Canarone, Il Tuo Parco, Piantiamola, Torino Respira, Friday for Future – Chieri, Camminare Lentamente, FIAB, Ciclofficina, Muoviti Chieri, Ciò che vale, Casa del Popolo, Andrei Periboschi, Il Punto Macrobiotico, Cascina Malerbe
Evento di Terre di Nessuno
https://www.facebook.com/events/5597959976883864?ref=newsfeed

ORE10 Presidio NO TAV dei Mulini in Clarea di Chiomonte
LAVORI E PRANZO CONDIVISI

ORE 10 Bussoleno
Riapertura TERRA&LIBERTÀ. CRITICAL WINE
ORE 14.00 – SPETTACOLO GIOCOLERIA
ORE 15
CONFRATERNITA PINTONI ATTIVI
ORE 17 POMERIGGIO MUSICALE
con il Quintetto “CALIS FIATI”
ORE 19 CHIUSURA MANIFESTAZIONE
ORE 20.30 CENA SOCIALE CON I PRODUTTORI
PROGRAMMA GENERALE: https://www.criticalwinenotav.info/programma/

ORE 12 Gelateria popolare, Via Goffredo Mameli 6, Torino
PRANZO BENEFIT CASSA MUTUO SOCCORSO
Lavoratori sospesi obbligo vaccinale
Musica dal vivo, assemblea
“Non mancate al pranzo, ottimo cibo, buona compagnia e solidarietà: un’alchimia perfetta”
10 euro piatto più bevanda
Gradita prenotazione al 333 167 23 72
https://www.facebook.com/photo?fbid=170047805401057&set=a.105726611833177

ORE 14 al Barocchio Squat in Strada del Barocchio 27, Grugliasco (Bus 17 17/ 55 56 66 44)
“IL BAROCCHIO NON CHIUDE
… La domenica pomeriggio, dalle 14 in poi, le porte saranno aperte al confronto, alle nuove proposte di attività, iniziative in città, alla condivisione degli spazi di autoproduzioni e laboratori (serigrafia, officina, falegnameria, palestra, forgia),
alla cura del luogo attraverso azioni di manutenzione della casa e dell’orto, o anche solo allo svago e ai momenti di convivialità, per praticare insieme la realtà libertaria”.
https://barocchio.squat.net/11/11/il-barocchio-non-chiude/?fbclid=IwAR0ml0bltfeiS5KyVpBWcNTa8uts-8LY0bi0uUcJ3-5OUhr8y1WeTyVgWlA

ORE 20.30 Gelateria popolare, Via Goffredo Mameli 6, Torino
“LENORE KANDEL: THE LOVE BOOK”
Recita Daria di Bernardo
Suona Antonio Monti
“L’anno è il 1966, il luogo San Francisco, epicentro di un movimento di migliaia di giovani che si pongono in aperta opposizione ai valori della società, enfatizzati dalla martellante iconografia dell’American way of life, proponendone altri e cercando di viverli.
Sono gli anni degli hippie, della Guerra del Vietnam, dell’LSD, della rivoluzione sessuale.
The Love Book è frutto di quel clima.
Eros, musica e poesia sono gli ingredienti di questa performance corale in cui i Corpi, protagonisti di The Love Book
, si animano attraverso quello dell’attrice e quello della musica dal vivo altrettanto materica e densa…
Il libro venne processato e bandito dalla censura in quanto «può provocare pensieri oppure atti osceni o viziosi».
Il processo si concluse solo nel 1974 con la sentenza ribaltata e l’assoluzione di tutti gli imputati”.
https://www.nautilus-autoproduzioni.org/lenore-kandel-the-love-book-torino-29-maggio-alla-gelateria-popolare/
Nautilus ha pubblicato The love Book come edizione speciale nel 2019, pagine 84, €10.00
https://www.nautilus-autoproduzioni.org/prodotto/lenore-kandel-the-love-book-pagine-84/

LUNEDÌ 30 MAGGIO
ORE 9.30 PRESIDIO A TORINO Consiglio Regionale – Via Alfieri, 15
MOBILITAZIONE NAZIONALE NEI TERRITORI RSA RSD RSP
– MILANO – Prefettura – Corso Monforte
– VENEZIA – Volantinaggio informativo itinerante dalla Stazione Santa Lucia
ORE 10
– PERUGIA -Palazzo Donnini – Piazza Italia,96
– BOLOGNA – Prefettura – Piazza IV Novembre
ORE 15:
– ROMA – Ministero della Salute – Lungotevere Ripa,1
– FIRENZE – Giunta Regionale – Piazza Duomo,1
work in progress… potrebbero aggiungersi altre città…
Comunicato Stampa:
“Dopo la mobilitazione nazionale del 30 marzo, niente degli impegni presi dal Sottosegretario Andrea Costa è stato concretizzato.
Nonostante che:
• il Senato abbia votato all’unanimità una risoluzione sulla tutela dei diritti;
• il Garante Nazionale dei diritti delle persone private delle libertà e persino il Papa abbiano espresso preoccupazione;
• l’organismo europeo per la prevenzione delle torture abbia recentemente visitato due RSA italiane,
nelle strutture sanitarie assistenziali (RSA/RSD/RSP) non è cambiato praticamente nulla
.
La discrezionalità lasciata dal Governo alle direzioni sanitarie sta creando isolamento, incuria e aggravamento delle patologie.
Le persone disabili e anziane malate croniche, che si trovano all’interno delle strutture, continuano a non vedere rispettati i loro Diritti Umani e di Cura (art.32 della Costituzione; Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità).
La situazione è di allarmante isolamento e abbandono…”
Evento di Conpal RSA RSD RSP
https://fb.me/e/2rEyrnMJL 

MARTEDÌ 31 MAGGIO
ORE 19 al nuovo presidio NO TAV, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERICENA a cura dei Comitati No Tav Bassa Valle
A seguire:
ORE 20 SOCIALITÀ NO TAV
https://www.facebook.com/Laboratorio-Civico-124342187593662/events/?ref=page_internal

ORE 21 presso Csoa Gabrio, Via Francesco Millio 42, Torino
ASSEMBLEA NO TAV organizzata da NO TAV Torino e Cintura, aperta a tutti, per discutere le prossime iniziative a Torino e in Val Susa.
Come sempre l’odg verrà deciso all’inizio della riunione.

MERCOLEDÌ 1 GIUGNO
ORE 18.45 Nuovo Presidio No Tav di San Didero, loc. Baraccone, s.s.25, San Didero
APERICENA NO TAV A CURA DEL “NUCLEO PINTONI ATTIVI”

GIOVEDÌ 2 GIUGNO
ORE 14.30 alla Villa Medicea di Coltano, Pisa (vicino a Camp Derby)
NESSUNA BASE PER NESSUNA GUERRA.
PER QUESTO, PER ALTRO, PER TUTTO!

MANIFESTAZIONE NAZIONALE
“440.000 metri cubi di edifici. 73 ettari di territorio cementificato a fini militari. In un territorio già insopportabilmente militarizzato.
All’interno di un parco naturale, dove non si potrebbe cementificare un metro quadro…
Attraverso le procedure del PNRR, con soldi pubblici – 190 milioni di euro – che dovrebbero essere ufficialmente destinati a fondamentali progetti ambientali e bisogni sociali
.
Nel contesto di un tragico e pericolosissimo scenario di guerra in cui il governo decide di eliminare l’iva per i servizi e beni militari anziché finanziare scuole, sanità, edilizia popolare e agevolata, misure di prevenzione e contrasto della violenza di genere.
Questo è ciò che ha cercato di imporre al territorio pisano e in particolare alla comunità di Coltano e al Parco di Migliarino San Rossore Massacciuccoli il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi pubblicato il 23 marzo 2022 sulla Gazzetta ufficiale e tenuto nascosto da più di un anno da chi governa a livello locale, il sindaco Michele Conti e il presidente della Regione Eugenio Giani, e nazionale…
CONTRO la costruzione di una nuova base militare a Coltano e in qualunque altro territorio,
PER ribadire che i soldi pubblici devono essere spesi per la nostra sicurezza sociale
e l’accesso ai servizi, la tutela dell’ambiente e del territorio…”
https://www.facebook.com/movimentonobase

ALTRE INIZIATIVE SU:
https://gancio.cisti.org/
https://radioblackout.org/eventi/
https://www.facebook.com/radioblackout105250fm/

EVENTI CSA GABRIO:
https://gabrio.noblogs.org/
https://www.facebook.com/pg/csoa.gabrio/events/?ref=page_internal

EVENTI MANITUANA Laboratorio Culturale Autogestito:
https://www.facebook.com/ManituanaTorino/