Trancemedia.eu

Trancemedia.eu – LA TRANCE DI RITORNO ALLA REALTÀ – è una piattaforma sociale indipendente di edizione, produzione e distribuzione, che si rivolge al pubblico come alternativa al mainstream mediatico. Produciamo formati nuovi su temi di realtà, di ritorno alla realtà dopo un quarto di secolo di shock mediatici. Non accettiamo sponsor né inserzionisti pubblicitari, non chiediamo contributi pubblici, non abbiamo apparentamenti politici.

STORIA DELLA SOCIETÀ

La società che gestisce Trancemedia.eu è la Fert Rights srl di Torino, editore e produttore indipendente dal 2001 (rivista Plot – Storie per lo schermo; Ricerca Storica Fert).

Siamo nati come strumento d’innovazione della produzione indipendente di documentari nel 2001. In rete con i produttori del Piemonte abbiamo realizzato quattro progetti di ricerca e sviluppo tecnologico per la gestione online dei diritti creativi, il cui distillato è: produrre in rete, distribuire in rete, offrire nuove alternative di grande accuratezza al pubblico e mezzi di lavoro liberato agli Autori. Siamo iscritti dal 2001 alla Camera di Commercio di Torino.

Fert Rights srl è stata fondata dall’Associazione F.E.R.T., la non-profit che ha fatto rinascere il cinema indipendente a Torino, per cui agiva come promotore di ricerca e innovazione editoriale. Claudio Papalia e Tiziana Ripani, due dei fondatori di questa associazione, nel 2013 hanno acquistato la proprietà della Fert Rights per produrre contenuti innovativi direttamente, sollevando la non-profit dal rischio d’impresa.

I PROGETTI

Il progetto TAV CHI SÌ è il primo nato nella nuova vita della Società; il suo sviluppo è iniziato nel maggio 2013. Nel 2015, il lancio dell’ebook che ne è scaturito insieme a un web-documentario partecipativo, è avvenuto in collaborazione con IlFattoQuotidiano.it – l’ebook (giunto alla seconda edizione) è commercializzato sul sito Trancemedia.eu che, dal 2010, è la nostra testata bilingue dedicata ai documentari interattivi e ai contenuti transmediali,  per una trance di ritorno alla realtà con i nuovi media.

TAV CHI SÌ e il successivo progetto NOI NO forzati fossili (2015-2017 e oltre, dedicato alla critica della distopia “Italia hub del gas”) incarnano una sperimentazione di nuovi media includente:
– abbinamento (bundling) di ebook e web-documentario interattivo (enhanced ebook secondo la merceologia anglosassone);
– accesso gratuito del Lettore a piattaforma sociale cooperativa online,  con possibilità di proporre nuovi contenuti audiovisivi e testuali per le edizioni successive;
– revisione esperta online (peer review) dei nuovi contenuti proposti e, in caso di validazione, iscrizione del proponente fra gli Autori dell’opera, con il relativo esercizio di diritti.

Nel 2016-17 Trancemedia.eu ha inoltre collaborato per il montaggio interattivo nella produzione (Cinefonie – AICVAS) del web-documentario LA LUNGA RESISTENZA 1936-1945, in considerazione dell’interesse editoriale di una storia interattiva degli antifascisti italiani dalla guerra di Spagna alla Resistenza.

Nel panorama italiano di media sotto influenza, Trancemedia.eu è un’isola autogestita in rete con la galassia della produzione indipendente europea,  forte di soluzioni tecnologiche per l’innovazione editoriale di progetti transmedia online e per l’innovazione equa nella gestione dei diritti creativi. 
NOTA – Trancemedia.eu concede gratuitamente, su richiesta scritta, i propri contenuti a comitati e organizzazioni non-profit.

ALTRE INFORMAZIONI

Trancemedia.eu/Screen-Studio – Iniziato nel maggio 2010, Trancemedia.eu/Screen-Studio ricerca e recensisce, in italiano e inglese, le forme innovative di contenuto fattuale interattivo. In cinque anni, Trancemedia.eu/Screen_Studio è divenuto uno strumento di referenza per professionisti dei nuovi media. Vi si trovano le recensioni e le schede conoscitive di circa 500 web-documentari dall’origine del genere al 2015. Nel 2018 è prevista una nuova edizione aggiornata.

Proprietà intellettuale – Gli aventi diritto sui contenuti in questo sito possono chiedere in qualsiasi momento contatto, correzioni, o la cancellazione dal sito della segnalazione che li riguarda, con email a info@trancemedia.eu

Protezione dei dati personali – Con riferimento al D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, informiamo i Lettori che i dati personali ci sono stati comunicati volontariamente e sono presenti negli archivi informatici di Fert Rights srl per le sole finalità editoriali. Vengono espressamente riconosciuti tutti i diritti previsti dall’art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 previa comunicazione a: fertrights@trancemedia.eu – In concreto: I dati personali raccolti attraverso questo sito sono utilizzati esclusivamente per inviare aggiornamenti sporadici e non saranno mai comunicati a soggetti terzi. Chi fornisce i propri dati può chiedere la loro cancellazione in qualsiasi momento, con email a fertrights@trancemedia.eu

L’informativa completa sul trattamento dei dati personali è leggibile in:
www.trancemedia.eu/privacy

Scopri TAV CHI SÌ: sorveglianza civica sui promotori

L’investigazione TAV CHI SÌ parte dai treni e arriva su salute, ambiente, rischi, risparmi – e potere. Seconda edizione riveduta (dic. 2017).

Scopri NOI NO forzati fossili: un'altra energia nei selfie dei nimby

NOI NO forzati fossili: dalle persone NO TAP – NO SNAM, la denuncia della distopia Italia hub del gas e la proposta di una grande opera popolare di indipendenza energetica (dic. 2017).

Hai già acquistato?