Diritti Contadini anche in Italia!

Sintesi in 5 minuti della giornata di studio a Costa Vescovato (AL) il 9 nov. 2019. Il filmato dell’intera giornata è disponibile sotto. Il video apre in nuova scheda.

Scriviamo nella legge italiana i DIRITTI CONTADINI votati dall’ONU!
I contadini, nell’EU della PAC, sono ormai fuori legge: questo altera clima, cibo, economia – e distrugge la democrazia. Ma i contadini vogliono il loro diritto, e sanno come coltivarlo. Meritano solidarietà d’interesse anche da parte delle città!

Giornata di studio 9 novembre 2019 a Costa Vescovato (AL). Prima parte. Clic sull’immagine in alto: sintesi in 5 minuti.

Interventi di:
– on. Federico Fornaro – Capogruppo LeU Camera Deputati, Commiss. Agricoltura
– Fabrizio Garbarino – Presidente ARI Assorurale.it
– Antonio Onorati – Centro Internazionale Crocevia, Consiglio Nazionale ARI Assorurale.it
– Ottavio Rube – Sindaco Costa Vescovato (AL), Valli Unite
– Michelle Zufferay – Uniterre.ch, Coordinamento Via Campesina Europa

Per l’integrale della prima parte della giornata di studio, fai clic sull’immagine qui sotto.
La seconda parte della giornata sarà pubblicata a inizio 2020.

Vedi subito i cinque interventi principali della giornata (clic sulle immagini a lato e sotto).
Perché e come recepire in Italia la dichiarazione ONU sull’agricoltura contadina?
Come attuare l’art. 44 Costituzione e contrastare attraverso una nuova Riforma Agraria i nuovi latifondi imposti dall’agroindustria, per diminuire il loro impatto climatico, idrico, sociale?
Come collegare ecologia economia e cibo sano?
Come facilitare i giovani che vogliono tornare alla terra invece di fare i precari in città?
Prendi carta e penna per annotare le mille questioni importanti che la giornata di studio solleva per ogni cittadino consapevole.

 

Vedi anche: Giornata 2018 a Costa Vescovato con l’on. Sara Cunial:

20 dicembre 2019