RECLUSIONE, IN PANDEMIA COVID-19

Nicoletta Dosio, lettera dal carcere torinese Le Vallette, 19 marzo 2020

redazione Trancemedia.eu

Noi stiamo a casa, ma Nicoletta sta lì, con centinaia di altr* nella opaca inefficienza di un potere assoluto, dove “tutto il funzionamento si svolge sul modo dell’abuso di potere” (M. Foucault, Surveiller et punir).

25 marzo 2020