Parigi, 7 maggio 2022: nasce la nuova Unione Popolare Ecologica e Sociale

La scommessa di France Insoumise e Jean-Luc Mélenchon fa un sostanziale salto avanti: raccoglie nella Union Populaire circoscrizioni e candidati del PCF, del PS, dei Verdi Europei, che aderiscono all’Unione per imporre a Macron un governo di coabitazione e di lotta dopo le elezioni parlamentari di giugno, mentre due terzi dei francesi sperano in una vittoria anti-macroniana. La lezione per l’imbelle sinistra italiana passa a una nuova dimensione: il blocco popolare. 

7 maggio 2022