Sanità tra diritti costituzionali e mercato

Sanità tra diritti costituzionali e mercato – dibattito Attac Torino con Eleonora Artesio

Dibattito online - La stimata amministratrice della sanità piemontese
di 15 anni fa risponde a chi, fra i primi, ha rilanciato in Europa che
"nulla deve tornare come prima perché il problema era il prima".

Eleonora Artesio, già assessore regionale alla sanità piemontese (2005-2010), in discussione con Attac. Replay dal canale youtube di Attac Torino.

Siamo bloccati in casa ma non possiamo rassegnarci a subire l’uniforme e incontrastata propaganda dei media mainstream da tempo ridotti a tamburini dell’ideologia neoliberale.

Il rischio più grave con cui dobbiamo confrontarci è che dopo lo sbandieramento di promesse e pentimenti di circostanza, si riprenda con ancor maggior vigore la marcia per smantellare la Sanità Pubblica a favore della privatizzazione. Questo magari con il pretesto che “ce lo chiedono i mercati”!

Non fidiamoci di troppo rapide illuminazioni sulla via di Damasco.
Affrontiamo la questione con chi ha conoscenza ed esperienza

Discutiamone insieme con Eleonora Artesio

Sanità tra diritti costituzionali e mercato

incontro e dibattito telematico con particolare riferimento alle politiche sanitarie della Regione Piemonte sia dell’attuale sia delle precedenti amministrazioni

ATTAC Torino (apre in nuova scheda)

 

22 aprile 2020