Wuhan noi siamo con te

Video di China Global Tv Network
pubblicato il 2 febbraio 2020;
il testo sotto è la versione italiana

 

Wuhan noi siamo con te.

Vogliamo un mondo luminoso
e una boccata di aria fresca
Abbiamo deciso di stare a Wuhan
per amore, persone e responsabilità.
A Wuhan c’è gente che ha deciso
di continuare a lavorare
perché la città funzioni
e per aiutare la sicurezza di tutti.
‘Angeli in bianco’ sono un gruppo di giovani
vestiti in uniforme
che lavorano insieme ai loro predecessori,
cui fanno riferimento.
Sono tutti uniti, e lavorano insieme
per combattere il coronavirus.

La mia città è colpita dal coronavirus,
ma noi riusciremo a superarlo.
Io credo che torneremo alla normalità.
I boccioli di ciliegia si apriranno,
le strade saranno piene di gente,
la gente avrà noodles caldi
per colazione nei ristoranti.

Toglieremo le maschere e torneremo alla vita normale.
Potremo andare dove desideriamo
e incontrare chi vogliamo.
Il coronavirus andrà via per sempre,
e tutto andrà bene.
Questo video è per tutti coloro
che combattono contro il coronavirus.

Resta forte, Wuhan.

Wuhan, 1 febbraio – Due infermiere, dimesse dall’ospedale dopo la guarigione, abbracciano la squadra medica militare (a distanza di sicurezza).

Wuhan, 3 febbraio – Apre il primo dei due nuovi ospedali, grande opera utile ad alta intensità di lavoro, pronta in 10 giorni.

 

 

 

2 febbraio 2020